📁
Bielorussia
Destinazioni > Minsk

Come muoversi e dove andare

Conosciamo Minsk

In città è presente un bellissimo museo di quando, completamente distrutta, durante la seconda guerra mondiale, cade in mano ai tedeschi, Tale museo è sito sulla piazza Oktiabrskaia, piazza che è anche il centro della città: In questa piazza è posto un monumento che sta ad indicare il chilometro zero, ovvero il punto da dove parte la numerazione chilometrica di ogni strada; Da qui, girando a piedi nei larghi e spaziosi viali che riservano corsie assai ampie per i pedoni, è possibile gironzolare per curiosare tutto ciò che sta attorno, e tutto risulterà di grande interesse perché dal sapore leggermente esotico per chi non ebbe modo di viaggiare in Unione Sovietica prima che questa si sciogliesse.. ora, non che la città sia rimasta ferma ad allora, però ha mantenuto il suo rigore e il suo splendore non cedendo a quel degrado apportato dal sistema capitalista che vede pubblicità ovunque e scritte fatte dai giovani con lo spray sui muri e sulle serrande in modo da manifestare apertamente il proprio disagio.
Gironzolando per la città, ci si rende subito conto dell'altissimo livello di vivibilità: Nessuna metropoli europea, di pari abitanti o superiore, ha un tale livello di vivibilità, qui tutto è a misura d'uomo, questo nonostante la metropoli abbia misure immense! E questa è la cosa che più di tutte riesce a sbalordire il viaggiatore abituato alle grosse città e che quindi, giunto qui, abbia un mero di paragone con altre realtà di pari dimensioni ma ben differenti sotto l'aspetto sociale e umano, e proprio sotto questi aspetti Minsk si dimostra essere una città di grandi vedute e grande virtù, una città nella quale ancora i rapporti umani, sono alla base ella società e girando per le vie del centro, lo si evince da come gruppi di ragazzi di varia età, si incontrano e socializzano anche con chi di passaggio, per scambiare le proprie vedute e per conversare su argomenti di vario interesse.
La città, si è molto internazionalizzata per via delle mode, sushi bar, pizzerie e locali in stile europeo-occidentale, si trovano un po' ovunque, i prezzi per questi locali sono anch'essi di livello occidentale, tuttavia essendo questa prevalentemente una città studentesca e la capitale di un paese dalle fattezze “ruspanti” e contadine, non mancano i posti alla “buona”, ovvero dove si mangia bene e si spende il giusto! Visto che la nostra guida non vuole assolutamente “trattare” dove si mangia bene la pizza in Bielorussia, ma bensì avvicinare il turista alla ottima cucina locale, vi indichiamo alcuni posti dove sicuramente vi troverete più che bene, salvaguardando il proprio portafoglio:
Al numero 87 di Praspekt Nezalejnaszi (a volte sulle carte la via appare scritta in russo: “Prospekt Nezavisimosti”), troviamo una mensa (stolovaia) dai prezzi assai contenuti, dove è possibile assaporare prelibate pietanze locali e bevande; A dire il vero qui fanno anche la pizza, ma per la pizza ci sono locali migliori come per esempio “il Patio” sito al numero 22 della stessa via.
Al numero 49 di Praspekt Nezalejnaszi, troviamo un bellissimo locale assai caratteristico tipo “self-service” fornito di un ottima cucina e arredo in stile folcloristico bielorusso. Il locale dal nome Lido, (un nome di certo non autoctono), che proprio per via del nome e per lo stile de servizio, ricorda assai da vicino un altro locale dello stesso nome assai noto a Riga (in Lettonia), tuttavia questo a Minsk ci è parso decisamente meglio sia per l'ottimo livello folcloristico per via della cucina tipica e del personale indossante costumi locali, come anche a livello di “ambiente” (più di “buon” livello); Questo locale viene comodo qualora si volesse invitare qualcuno a pranzo o cena, senza correre il rischio d' essere “rapinati” in un costoso posto artefatto per turisti, facendo comunque un' ottima figura!
Parlando di dove andare a Minsk, nella nostra guida non possiamo far a meno di menzionare i teatri; Quello del dramma e dell'opera per lo straniero possono risultare un po' pesanti per via della difficoltà nel capire, ma il balletto è uno spettacolo d'estrema bellezza, dove qui raggiunge livelli altissimi riuscendo a stimolare i sensi visivi e uditivi dello spettatore, in modo così intenso, irraggiungibili nemmeno facendo passare degli elettrodi nella scatola cranica per inviare impulsi alle zone interessate del cervello per provocarvi tali artificiosamente sensazioni.
Degno di nota è anche il circo, i cui biglietti si possono acquistare nel sottopassaggio posto all'incrocio tra la via Lenina e  Praspekt Nezalejnaszi.
Per quanto riguarda come muoversi in città, per chi conosce il cirillico risulterà facile, pratico ed economico spostarsi con i mezzi pubblici, i quali passano assai di frequente: Difficilmente occorrerà aspettare i mezzi più di cinque minuti per muoversi in qualsiasi direzione!
La città inoltre è dotata di una ottima linea metropolitana, la quale ci permette compiere velocemente grandi distanze, il costo del biglietto è estremamente basso.
I Taxi generalmente sono onesti, viaggiano a tassametro e le tariffe sono assai economiche (4 euro sono sufficienti per muoversi in qualsiasi direzione stando in centro), potete prenotare il Taxi chiamando a questo numero: 6666052.

Argomenti nella stessa categoria