📁
Bielorussia
In auto

Norme di Guida

La Bielorussia aderisce ai seguenti accordi
Convenzione sulla Circolazione stradale  (Vienna 1968)
Convenzione sulla Segnaletica stradale  (Vienna 1968)

Senso di marcia:

Guida a destra, sorpasso a sinistra.

LIMITAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE

Vengono talvolta istituiti dei limiti alla circolazione dei mezzi pesanti in luglio e in agosto.

DIMENSIONI E PESI CONSENTITI

Dimensioni:

  • altezza: 4 m

  • larghezza: 2,50 m

  • lunghezza:
    - veicolo: 12 m
    - veicolo articolato: 20 m
    - autotreno con 1 rimorchio: 20 m
    - autotreno con 2 rimorchi: 24 m

Peso:

  • totale autorizzato: 36 t

  • per asse singolo: 10 t

  • per asse doppio quando la distanza fra gli assi è:
    - fino a 1 m: 12 t
    - 1,01 a 1,30 m: 14 t
    - 1,31 a 1,65 m: 16 t
    - 1,66 a 2,50 m: 18 t

Su alcune strade sono previsti limiti di peso inferiori a quelli suindicati.

TASSO ALCOLICO NEL SANGUE

Limite consentito: 0

Test di rilevamento: La polizia ha facoltà di arrestare un conducente e di sottoporlo al test di rilevamento.

MULTE ED ALTRE SANZIONI

Multe sul posto: Per le infrazioni di minore gravità la polizia ha facoltà di incassare le sanzioni pecuniarie sul posto.

Multe minime e massime:

In caso di guida sotto l'influenza dell'alcool: ammenda da 12 a 48 $USA + sospensione della patente di guida.

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO

Cinture di sicurezza e seggiolino per bambini:

  • E' obbligatorio indossare le cinture di sicurezza sui sedili anteriori delle autovetture.

  • Ai bambini di età inferiore ai 12 anni non è consentito viaggiare sui sedili anteriori delle autovetture.

Casco di protezione per motociclisti:  è obbligatorio sia per il motociclista che per l'eventuale passeggero.

Triangolo:  Qualsiasi veicolo, immatricolato in Bielorussia o all'estero, deve avere a bordo il triangolo di segnalazione di veicolo fermo.

CONVENZIONI DOGANALI INTERNAZIONALI  IN MATERIA DI VEICOLI

La Bielorussia non fa parte della Convenzione TIR del 1975,ma non fa parte della convenzione relativa ai veicoli privati.

TEMPORANEA IMPORTAZIONE DI VEICOLI

L'automobilista estero è tenuto a dichiarare l'importazione temporanea del veicolo sull'apposito formulario doganale da compilarsi all'arrivo.

Durata dell'importazione temporanea: dipende dalla validità del visto di ingresso dell'importatore.Dopo 3 mesi il veicolo deve essere immatricolato in Bielorussia in una serie temporanea

VEICOLI DA NOLEGGIO E VEICOLI CONDOTTI DA PERSONE DIVERSE DAL PROPRIETARIO

In assenza del proprietario del veicolo, l'importatore e il conducente devono essere in possesso di delega scritta del proprietario.

GOMME CHIODATE
Non ci sono limiti di velocità speciali per i veicoli equipaggiati con gomme chiodate, ma essi devono portare un pannello sul retro per avvisare il conducente che segue che la loro distanza di frenata è minore.

Normativa

IMPORTAZIONE LIMITATA

Armi da fuoco: E' consentito importare un fucile da caccia a condizione che sia accompagnato da un documento rilasciato da un'agenzia di viaggi che certifichi che l'arma verrà utilizzata per la caccia.

Carne: Un visitatore può importare carne in quantità ragionevole per il comsumo personale.  Per una maggiore quantità è necessario essere in possesso di certificato veterinario del Paese d'origine, accompagnato da una traduzione, e presentare domanda d'importazione al Servizio Veterinario bielorusso almeno 30 gg. prima dell'arrivo.

Piante: Si deve dichiarare il possesso di piante, frutta e granaglie.

Altro: Gli oggetti di valore storico, artistico, culturale o scientifico devono essere dichiarati.

E' necessaria l'autorizzazione per l'importazione di esplosivi, materiale radioattivo, gas tossici o paralizzanti.

Il numero di taluni oggetti, di cui è consentita l'importazione, è limitato, come ad esempio:

  • 3 abiti di pelliccia

  • 2 tappeti

  • 1 servizio di bicchieri o altri oggetti di cristallo.

IMPORTAZIONE VIETATA

  • droga, sostanze psicotropiche

  • armi

  • materiale sedizioso

  • metalli preziosi (oro, argento, ecc.) e articoli fabbricati con detti metalli.

ESPORTAZIONE LIMITATA

L'esportazione di antichità e di oggetti d'arte è soggetta a preventiva richiesta del relativo permesso, nonché al pagamento dei diritti doganali.

Le merci sottoelencate possono essere esportate nei limiti indicati:

  • fino a un massimo di 5 kg. di pesce o crostacei

  • fino a un massimo di 280 g. di caviale (rosso o nero)

  • fino a un massimo di 20 l. di carburante.

Limiti

Limiti di velocità generali

nei centri abitati: 60 km/h

nelle zone residenziali: 20 km/h

al di fuori dei centri abitati (risp.: autostrada, rete ordinaria):

  • motociclo: 90/90 km/h;

  • autovettura: 110/90 km/h;

  • veicolo+rimorchio sup. a 3,5T: 90/90;

  • autocarro: 90/70

Limiti di velocità particolari

Ai conducenti titolari di patente di guida da meno di 2 anni non è consentito superare i 70 km/h.

Argomenti nella stessa categoria